Avete deciso di perdere peso seguendo scrupolosamente la dieta di un nutrizionista e praticando regolarmente attività fisica ma non riuscite ad eliminare le adiposità localizzate su addome, fianchi, cosce, braccia, glutei o sottomento?

Se state pensando di ricorrere a metodi chirurgici per l’eliminazione delle adiposità fermatevi e continuate a leggere per scoprire la Criolipolisi un metodo moderno, efficace, non invasivo e definitivo per raggiungere il vostro obiettivo.

Come funziona la Criolipolisi

Grazie al dispositivo medico Cryoliposculpt sviluppato da Biotec Italia è possibile “congelare” le cellule del tessuto adiposo inducendo la “morte cellulare programmata” e allo stesso tempo rigenerare i tessuti con la tecnologia brevettata “Tissue Active”.

Dopo la visita del medico verrà stabilito il protocollo più adeguato alla vostra personale situazione, stabilendo le zone da trattare e la durata (tra i 30 e i 50 minuti).

Su ogni zona soggetta al trattamento viene applicato un manipolo che raggiunge la temperatura di – 10°C. Contemporaneamente la zona adiposa è sottoposta ad un processo di biostimolazione.

Finito il trattamento la zona soggetta apparirà arrosata a rigonfia ma con un semplice messaggio da parte dell’operatore questi segni spariranno e potrete tornare alle vostre attività quotidiane.

In quanto tempo si vedono gli effetti della Criolipolisi

Per vedere gli effetti ottimali della Criolipolisi è necessario attendere il completamento dell’intero processo metabolico (circa 2 mesi) ma i primi risultati saranno visibili già a partire da alcune settimane dopo.

A seconda delle caratteristiche di ogni paziente sono necessarie 1 o 2 sedute per ottenere una riduzione fino al 20 – 30 % del tessuto adiposo.

Tra una seduta e l’altra è necessario attendere almeno 30 giorni.

Per maggiori informazioni e per conoscere le date delle prossime giornate dedicate alla Criolipolisi nel nostro poliambulatorio contattateci e saremo felici di rispondere alle vostre domande.